BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

martedì 25 novembre 2014

dò seguito alla minaccia: RECENSIONE DE : LA MUSICA PROVATA di Erri De Luca

QUI PIOVONO LE MUSICHE, OGNUNA STAVA IN GREMBO A QUALCHE NUVOLA.    OGNI CANZONE E' STATA SCROSCIO E LE SUE NOTE GOCCE.

Soltanto leggendo le frasi sopra..... ho acquistato il libro...senza nemmeno vedere l'autore.
Perchè è vero, almeno per me, la , vita è costellata di note, alcune stonate, forse troppo, ma note; è facile sentire anche solo un ritornello ed andare ad un ricordo, che era sopito...la musica tiene vivi i ricordi, i miei ricordi sono sollecitati dalle note...sposare uno che strimpellava "La Miniera" o "stanotte Miguel si è impiccato ad un chiodo..." è stato da parte mia un gesto coraggioso...e quando le sento..sorrido. Musica, sorrisi, lacrime. Dovremmo imparare a prendere la nostra vita e spargerla su uno spartito,,ne verrebbe fuori un misto di rock, lirico, folk, melodico, jazz....blues....

Sentiamoci noi stessi delle note, sparse su una spartitura, diamo sonorità alla vita,,saremmo tutti migliori.
Erri De Luca, la musica voluta e quella non voluta...la musica che ti fà prendere delle decisioni, è l'unica buona consigliera...i suoi ricordi anche intimi, i suoi ricordi affettivi, i legami, gli amori...anche i libri, tutto è sempre legato ad una serie di note..non importa se sei stonato..in verità dentro di te sei il miglior cantante del mondo.

 E se la radio in macchina, trasmette un ricordo..canto a squarciagola, e me ne infischio degli sguardi...così come succede di  ricevere in questo mondo virtuale...testi, canzoni e musiche, sono gioia e commozione e non sono virtuali...la musica non è virtuale.

Grazie Erri De Luca, il tuo libro è una piccola, raffinata melodia ... Riccarda Balla


0 commenti:

Posta un commento