BENVENUTI SU ITALIA-LIBERA

lunedì 17 novembre 2014

BOLLETTINO CRITICITA' MARTEDI' 18/11

17/11/2014 lunedì 16:00 - 17/11/2014 16:00 PER LA GIORNATA DI DOMANI, MARTEDÌ 18 NOVEMBRE 2014: ELEVATA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO SU: EMILIA ROMAGNA: Pianura di Parma e Piacenza, Pianura di Modena e Reggio Emilia, Pianura di Bologna e Ferrara; LOMBARDIA: Pianura Orientale, Pianura Occidentale;
VENETO: Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige; ELEVATA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU: LOMBARDIA: Nordovest; MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO SU: VENETO: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU: BASILICATA: Bacini Agri-Sinni; CAMPANIA: Piana del Sele, Alto Cilento, Tusciano, Alto Sele, Penisola Sorrentino - Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Basso Cilento, Piana Campana, Napoli e Isole, Area Vesuviana; FRIULI VENEZIA GIULIA: Pianura di Udine-Gorizia-Trieste, Bacino del Livenza, Bacino del Tagliamento; LAZIO: Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord, Aniene, Bacino Medio Tevere, Bacino del Liri, Roma, Bacini Costieri Sud; LOMBARDIA: Oltrepò Pavese, Media-bassa Valtellina, Prealpi Centrali; SARDEGNA: Bacino del Tirso, Gallura, Logudoro, Bacini Montevecchio-Pischilappiu; UMBRIA: Nera Corno, Chiani Paglia, Medio Tevere, Trasimeno Nestore, Chiascio Topino Marroggia, Alto Tevere; ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO SU: MOLISE: Alto Volturno - Medio Sangro; VENETO: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Piave pedemontano, Livenza, Lemene e Tagliamento; ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU: ABRUZZO: Bacino Alto del Sangro, Marsica, Bacino dell'Aterno; BASILICATA: Bacini Basento-Bradano, Bacino dell'Ofanto; CAMPANIA: Tanagro, Alta Irpinia, Sannio, Alto Volturno, Matese; EMILIA ROMAGNA: Bacini montani dei Fiumi Romagnoli, Bacini montani di Panaro, Secchia ed Enza, Bacini montani di Parma, Taro e Trebbia, Bacino montano del Reno; LOMBARDIA: Alta Valtellina, Garda - Valcamonica; MARCHE: Appennino Marchigiano Meridionale, Appennino Marchigiano Settentrionale; MOLISE: Frentani-Sannio Matese; PIEMONTE: Pianura Settentrionale, Scrivia, Belbo, Bormida, Toce, Chiusella, Cervo, Val Sesia; SARDEGNA: Bacini Flumendosa-Flumineddu, Iglesiente, Campidano; SICILIA: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria; TOSCANA: Fiora, RenoSanterno, OmbroneBisenzio, FoceArno, Magra, Bruna, Basso Serchio, Isole, Serchio, Elsa, Cecina, Sieve, ValdSup, Versilia, Orcia, Casentino, OmbroneGR, ValdInf, GrevePesa, Chiana, Tevere, ValdMed, Albegna, Cornia, Era; VENETO: Alto Piave; MOLISE: SULLA ZONA "A" (ALTO-VOLTURNO;MEDIO.SANGRO) LA CRITICITA' ORDINARIA PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO E' ACCOMPAGNATA AD UNA ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO; CAMPANIA: LA MODERATA CRITICITA' SI INTENDE A PARTIRE DALLE ORE 20 DEL 17 NOVEMBRE 2014.
Fonte: Allarme Meteo Italia

0 commenti:

Posta un commento